Requisiti di sistema per Zoom: Windows, macOS e Linux

Ultimo aggiornamento:

Questo articolo elenca i requisiti per l'utilizzo di Zoom Desktop Client su Windows, macOS e Linux.

Contenuti di questo articolo:

Requisiti di sistema

  • Una connessione a internet - a banda larga, cablata o wireless (3G o 4G/LTE)
  • Altoparlanti e microfono - integrati, connessi tramite USB o bluetooth wireless
  • Una webcam o una webcam HD - integrata, connessa tramite USB o:

Sistemi operativi supportati

  • macOS X con macOS 10.9 o successive
  • Windows 10*
    Attenzione: i dispositivi che utilizzano Windows 10 devono avere le versioni Windows 10 Home, Pro o Enterprise. La modalità S non è supportata.
  • Windows 8 o 8.1
  • Windows 7
  • Ubuntu 12.04 o successivo
  • Mint 17.1 o successivo
  • Red Hat Enterprise Linux 6.4 o successivo
  • Oracle Linux 6.4 o successivo
  • CentOS 6.4 o successivo
  • Fedora 21 o successivo
  • OpenSUSE 13.2 o successivo
  • ArchLinux (solo versione a 64-bit)

Tablet e dispositivi mobili supportati

Browser supportati

  • Windows: Internet Explorer 11+, Edge 12+, Firefox 27+, Chrome 30+
  • macOS: Safari 7+, Firefox 27+, Chrome 30+
  • Linux: Firefox 27+, Chrome 30+

Attenzione: alcune funzionalità del web client non sono supportate su Internet Explorer.

Requisiti di processore e RAM

  Minimi Consigliato
Processore Single-core 1Ghz o superiore Dual-core 2Ghz o superiore (Intel i3/i5/i7 o equivalente AMD)
RAM Non specificato 4 Gb

Note:

  • I laptop Dual e single core hanno una frequenza di fotogrammi ridotta quando effettuano la condivisione dello schermo (circa 5 fotogrammi al secondo). Per una performance della condivisione schermo ottimale sui laptop, ti consigliamo un processore quad-core o superiore.
  • Linux richiede un processore o una scheda grafica che supporti OpenGL 2.0 o superiore.

Supporto DPI elevato

  • Gli schermi con DPI elevato sono supportati nelle versioni di Zoom 3.5 o successive

Requisiti di larghezza di banda

La larghezza di banda utilizzata da Zoom verrà ottimizzata per fornire la migliore esperienza possibile in base alla rete dei partecipanti. Si adatterà automaticamente a 3G, WiFi o ambienti cablati.

La larghezza di banda raccomandata per relatori di riunioni e webinar:

  • Per videochiamate 1:1:
    • Per video di alta qualità: 600kbps (upload/download)
    • Per video HD a 720p: 1,2 Mbps (upload/download)
    • Per video HD a 1080p: 3,8 Mbps/3,0 Mbps (upload/download)
  • Per videochiamate di gruppo:
    • Per video di alta qualità: 1,0 Mbps/600kbps (upload/download)
    • Per video HD a 720p: 2,6 Mbps/1,8 Mbps (upload/download)
    • Per video HD a 1080p: 3,8 Mbps/3,0 Mbps (upload/download)
    • Per la ricezione della vista galleria: 2,0 Mbps (25 viste), 4,0 Mbps (49 viste)
  • Per la sola condivisione dello schermo (senza la miniatura video): 50-75kbps
  • Per la condivisione dello schermo con miniatura video: 50-150kbps
  • Per il VoiP audio: 60-80kbps
  • Per Zoom Phone: 60-100kbps

La larghezza di banda raccomandata per i partecipanti di riunioni e webinar:

  • Per relatori con video:
    • ~600kbps (download) per video di alta qualità
    • ~1,2-1,8Mbps (download) per video HD a 720p
    • ~2-3Mbps (download) per video HD a 1080p
  • Per la sola condivisione dello schermo (senza la miniatura video): 50-75kbps (download)
  • Per la condivisione dello schermo con miniatura video: 50-150kbps (download)
  • Per il VoiP audio: 60-80kbps (download)

Comunità di Zoom

Unisciti agli altri 100.000 membri della Community Zoom! Accedi con le credenziali del tuo account Zoom e inizia a collaborare.