Generazione di un file di dettagli su Windows

Ultimo aggiornamento:

Panoramica

Un file di dettagli può essere utilizzato per analizzare i problemi con Zoom Desktop Client, qualora si verifichino frequentemente blocchi o arresti anomali. Segui questi passi se hai bisogno di generare e inviare un file di dettagli per analizzare i problemi con Zoom Desktop Client su Windows.

Istruzioni 

  1. Clicca con il tasto destro sull'icona di Windows, quindi seleziona Gestione Attività.
  2. Nella sezione Applicazioni, fai doppio clic su Zoom Meetings. Vedrai almeno due voci per Zoom Meetings.

    Attenzione: quella che occupa meno memoria è per la finestra principale di Zoom e la finestra di chat. Quella che occupa più memoria è del client della riunione.
  3. Clicca con il tasto destro su una delle voci Zoom Meeting, a seconda di quale parte dello Zoom Desktop Client si arresta di frequente, quindi clicca su Crea file di dettagli.
    Una volta terminata con successo la creazione del file di dettagli, Windows visualizzerà il percorso del
  4. Evidenzia il percorso del file e premi Ctrl+C per copiarlo negli appunti.
  5. Apri Esplora file e clicca sulla barra degli indirizzi in alto.
  6. Premi Ctrl+V per incollare il percorso del file, quindi premi Invio.
  7. Clicca sulla colonna Ultima modifica per visualizzare per primi i file più recenti. Il file di dettagli (Zoom.DMP) verrà visualizzato in cima alla lista.
    Attenzione: comprimi il file di dettagli prima di inviarlo. Seleziona il file, clicca con il tasto destro, clicca su Invia a, quindi seleziona Cartella compressa per eseguire la compressione. 
  8. Apri di nuovo Gestione attività.
  9. Clicca con il tasto destro su Zoom Meetings, quindi clicca su Termina attività.
  10. Riavvia Zoom Desktop Client così da generare i file di registro.

Comunità di Zoom

Unisciti agli altri 100.000 membri della Community Zoom! Accedi con le credenziali del tuo account Zoom e inizia a collaborare.