Impostazione di Zoom Rooms con Office 365

Ultimo aggiornamento:

Quando una risorsa del calendario è integrata in una Zoom Room, il display TV della sala, il controller e il display di pianificazione mostrano le riunioni programmate per la sala. I membri dell'organizzazione possono programmare una riunione in una Zoom Room invitando la sala alla riunione. Le sale conferenze vengono assegnate come risorsa del calendario attraverso un servizio di calendario. L'autorizzazione di Zoom ad accedere alle risorse del calendario consente agli utenti di avviare le riunioni della sala e a parteciparvi con un unico tocco.

Prima di poter aggiungere un servizio di calendario per le Zoom Rooms, un amministratore di Office 365 deve creare un utente dedicato in Office 365 per gestire i calendari, creare o individuare una risorsa del calendario per ciascuna Zoom Room, quindi configurare l'utente e la risorsa utilizzando la rappresentazione o l'accesso delegato.

Quando l'amministratore di Office 365 ha completato tutti i passaggi di ogni sezione, può utilizzare le credenziali dell'utente dedicato per fornire l'autorizzazione alle Zoom Rooms dell'account a utilizzare il servizio del calendario e tutte le risorse del calendario.

Contenuti di questo articolo:

Prerequisiti per la configurazione delle Zoom Rooms con Office 365

  • Account amministratore di Office 365 con l'autorizzazione a creare un nuovo utente
  • Possibilità di creare e gestire i calendari per le sale
  • Accesso come amministratore a Windows PowerShell

Come creare un utente Zoom dedicato per accedere ai calendari di Office 365

  1. Come accedere a Office 365 come amministratore.
  2. Aggiunta di un utente al proprio account Office 365. Per le istruzioni, vedere la documentazione di Microsoft Aggiungere un utente a Office 365.
    Nota: poiché l'utente dedicato deve disporre di una cassetta postale, l'utente deve disporre di una licenza in Office 365.
  3. Prendere nota dell'indirizzo e-mail e della password.
  4. Passare alla sezione successiva per creare o individuare una risorsa del calendario per ogni sala.

Come creare o individuare una risorsa del calendario per ogni sala

  1. Accedere come amministratore al Centro di amministrazione Microsoft Exchange (EAC).
  2. Nel menu di navigazione, cliccare su Destinatari, quindi su Risorse.
  3. Cliccare sul segno più (+) per aggiungere una sala.
    Zoom consiglia di utilizzare un prefisso (ad esempio ZR) per ogni sala o di scegliere il proprio metodo per individuare facilmente le Zoom Rooms.
  4. Prendere nota del nome visualizzato e dell'indirizzo e-mail di ciascuna risorsa del calendario.
  5. Passare alla sezione successiva per collegare l'utente e le risorse a Zoom, tramite Rappresentazione a livello di applicazione o utilizzando un Accesso delegato completo.

Come impostare le autorizzazioni di accesso

Attivare la rappresentazione dell'applicazione in EAC

  1. Accedere come amministratore al Centro di amministrazione Microsoft Exchange (EAC).
  2. Nel menu di navigazione, cliccare su Autorizzazioni.
  3. Selezionare Gestione rilevamento, quindi cliccare su Modifica.
  4. In Ruoli, cliccare sull'icona Aggiungi (+).
  5. Dall'elenco indirizzi, selezionare Rappresentazione dell'applicazione, quindi cliccare su Aggiungi.
  6. Cliccare su OK.
  7. Cliccare su Salva in Gestione rilevamento.
    Office 365 inizia ad aggiornare le impostazioni dell'organizzazione.

Aggiornare la gestione e le assegnazioni dei ruoli

  1. Avviare Windows PowerShell utilizzando l'opzione "Esegui come amministratore".
    Nota: questa opzione è disponibile quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sull'applicazione Windows PowerShell senza avviarla.
  2. Immettere il seguente comando:
    $UserCredential = Get-Credential
  3. Immettere il nome utente e la password dell'amministratore di Office 365 nella finestra di dialogo.
    Assicurarsi che l'account disponga delle autorizzazioni "Gestione organizzazione" e "Gestione destinatari".
  4. Preparare la sessione eseguendo il seguente comando:
    $Session = New-PSSession -ConfigurationName Microsoft.Exchange -ConnectionUri https://outlook.office365.com/powershell-liveid/ -Credential $UserCredential -Authentication Basic -AllowRedirection
    Nota: se ci si trova in Cina, il comando da immettere è leggermente diverso. Immettere quanto segue:
    $Session = New-PSSession -ConfigurationName Microsoft.Exchange -ConnectionUri https://partner.outlook.cn/powershell-liveid/ -Credential $UserCredential -Authentication Basic -AllowRedirection
  5. Collegare la sessione utilizzando il seguente comando.
    Import-PSSession $Session
  6. Se viene visualizzato il messaggio che inizia con "Se appare un errore come "Import-PSSession: Impossibile caricare i file...", immettere il seguente comando:
    Set-ExecutionPolicy Unrestricted
    Nota: questo comando non riesce se Windows PowerShell non viene eseguito come amministratore, come richiesto nel punto 1.
  7. Eseguire il comando che segue per creare un nuovo ruolo di gestione.
    New-ManagementRoleAssignment -Role:ApplicationImpersonation -User: "DedicatedUser"
    Nota: per DedicatedUser, immettere l'indirizzo della cassetta postale dell'account di servizio dedicato.
  8. Eseguire il comando che segue per creare l'ambito di autorizzazione.
    New-ManagementScope -Name "ResourceMailboxes" -RecipientRestrictionFilter {RecipientTypeDetails -eq "RoomMailbox" -or RecipientTypeDetails -eq "EquipmentMailbox" -or Name -eq 'DedicatedUser'}
  9. Eseguire il comando che segue per creare una relazione tra l'account e l'ambito.
    New-ManagementRoleAssignment –Name "ResourceImpersonation" –Role ApplicationImpersonation –User "DedicatedUser" –CustomRecipientWriteScope "ResourceMailboxes"
    Nota: per DedicatedUser, immettere l'indirizzo della cassetta postale dell'account di servizio dedicato.

Aggiungere i calendari delle risorse a un utente dedicato

  1. Accedere come utente dedicato in Outlook Web.
  2. Andare a Calendari.
  3. Cliccare su Importa calendario.
  4. Cliccare su Dalla directory.
  5. In Aggiungi calendario dalla directory, cercare l'indirizzo della cassetta postale della risorsa.
  6. Clicca su Aggiungi.

Come delegare le sale all'utente dedicato

  1. Accedere come amministratore al Centro di amministrazione Microsoft Exchange (EAC).

  2. Nel menu di navigazione, cliccare su Destinatari, quindi su Risorse.

  3. Cliccare due volte sul nome di una sala.

  4. Cliccare su Delega cassetta postale.

  5. Accanto a Invia come, cliccare sul segno più (+).

  6. Selezionare l'utente dedicato e cliccare su Aggiungi->.

  7. Cliccare su OK. 

  8. Scorrere verso il basso fino a Accesso completo e cliccare sul segno più (+).

  9. Selezionare l'utente dedicato e cliccare su Aggiungi->

  10. Cliccare su OK. 

  11. Cliccare su Salva.

  12. Ripetere i punti 3-11 per ogni sala.

  13. Passare alla sezione successiva per consentire all'utente dedicato di modificare i calendari delle Zoom Rooms.

Consentire all'utente dedicato di modificare i calendari delle Zoom Rooms

  1. Accedere a https://login.microsoftonline.com con l'indirizzo e-mail dell'utente dedicato (ad esempio zoomroomadmin@mycompany.com)
  2. Aprire il "Calendario" dell'utente dedicato e, dalla barra di navigazione in alto, cliccare sul nome dell'utente dedicato per aprire un menu a discesa.
  3. Scegliere "Apri un'altra cassetta postale..."

    Viene visualizzata una finestra di dialogo a comparsa di Microsoft.
  4. Immettere il nome della risorsa del calendario creata.
    In questo modo si apre la cassetta postale delle risorse del calendario.
  5. Cliccare sul calendario nell'angolo inferiore sinistro del riquadro di navigazione della risorsa del calendario.
  6. Cliccare con il pulsante destro su Calendario in "Calendari personali" e scegliere Autorizzazioni di condivisione.
    Viene visualizzata la finestra di dialogo Condividi questo calendario: Calendario
  7. Immettere l'indirizzo e-mail dell'utente dedicato, scegliere Può modificare dal menu, quindi cliccare su Condividi.
  8. Aprire la cassetta postale dell'utente dedicato e accettare l'invito dalla risorsa del calendario.
    Viene visualizzata la scheda Calendario.
  9. Assicurarsi di vedere la risorsa del calendario della Zoom Room elencata sul lato sinistro della pagina, sotto Altri calendari > Calendari delle persone.
  10. Passare alla sezione successiva per aggiornare le impostazioni delle risorse del calendario utilizzando Windows PowerShell.

Come aggiornare le impostazioni delle risorse del calendario utilizzando Windows PowerShell

Affinché Zoom visualizzi le informazioni del calendario e generi un collegamento per le riunioni Zoom, è necessario aggiornare le impostazioni delle risorse del calendario.

  1. Avviare Windows PowerShell utilizzando l'opzione "Esegui come amministratore".
    Questa opzione è disponibile quando si clicca con il pulsante destro sull'applicazione Windows PowerShell, senza avviarla.
  2. Immettere il seguente comando:
    Connect-ExchangeOnline -UserPrincipalName <UPN>
    Nota: modificare il valore di <UPN> nel nome utente dell'amministratore di Office 365. Assicurarsi che questo account disponga delle autorizzazioni "Gestione organizzazione" e "Gestione destinatari".
  3. Preparare la sessione eseguendo il seguente comando:
    Connect-ExchangeOnline -ExchangeEnvironmentName O365Default -ConnectionUri https://outlook.office365.com/powershell-liveid/
  4. Controllare le impostazioni della risorsa del calendario immettendo il seguente comando, cambiando il valore di "room_name" nel nome effettivo della sala:
    Get-CalendarProcessing -Identity "room_name"| Format-List Identity,DeleteComments,DeleteSubject,AddOrganizerToSubject,RemovePrivateProperty,DeleteAttachments
  5. Verificare le risposte per i seguenti valori:
    "DeleteSubject", "AddOrganizerToSubject", "DeleteComments", "RemovePrivateProperty", E "DeleteAttachments"
    Nella maggior parte dei casi, questi valori sono impostati su True.
    Identity              : portertest.com/Users/room_name
    DeleteSubject : True
    AddOrganizerToSubject : True
    DeleteComments : True
    RemovePrivateProperty : True
    DeleteAttachments : True
  6. Modificare le impostazioni della sala con il seguente comando, cambiando il valore di “room_name” nel nome effettivo della sala.
    Set-CalendarProcessing -Identity "room_name" -AddOrganizerToSubject $false -OrganizerInfo $true -DeleteAttachments $true -DeleteComments $false -DeleteSubject $false -RemovePrivateProperty $false
    Dopo aver eseguito questi comandi, verranno impostati i seguenti valori:
    Identity              : portertest.com/Users/room_name
    DeleteSubject : False
    AddOrganizerToSubject : False
    DeleteComments : False
    RemovePrivateProperty : False
    Note:
    • Se non si desidera visualizzare l'argomento del Calendario, cambiare DeleteSubject $false in DeleteSubject $true
    • Se viene visualizzato un errore simile a "Impossibile eseguire l'operazione perché non è stato possibile trovare l'oggetto 'Room' in 'zoomwithus.onmicrosoft.com'.”, significa che l'ambito del gruppo di ruoli che concede l'autorizzazione per eseguire la cmdlet non include l'utente/la sala. Assicurarsi di aver effettuato l'accesso con un account amministratore, come richiesto nel punto 3.
    • Se viene visualizzato un errore simile a "Comando Set-CalendarProcessing non trovato", assicurarsi che l'account amministratore utilizzato per accedere a PowerShell disponga delle autorizzazioni "Gestione organizzazione" e "Gestione destinatari".
  7. Controllare le impostazioni della sala dopo averle modificate con il comando che segue, cambiando il valore di “room_name” nel nome effettivo della sala.
    Get-CalendarProcessing -Identity "room_name" | Format-List identity,deletesubject,addorganizertosubject,DeleteComments,RemovePrivateProperty
  8. Verificare che le risposte per i seguenti valori siano state cambiate in False:
    "DeleteSubject", "AddOrganizerToSubject", "DeleteComments" e "RemovePrivatePropoerty"
    Identity              : portertest.com/Users/room_name
    DeleteSubject : False
    AddOrganizerToSubject : False
    DeleteComments : False
    RemovePrivateProperty : False
  9. Ripetere i punti 4-8 per ogni calendario, modificando solo il nome della sala in ogni comando.
  10. Disconnettere la sessione con il seguente comando:
    Disconnect-ExchangeOnline
  11. Chiudere Windows PowerShell.

Come aggiungere il servizio Calendario a Zoom

  1. Accedere allo Zoom web portal come amministratore di Zoom Rooms.
  2. Scegliere Integrazione calendario, quindi cliccare su Aggiungi servizio calendario.
    Viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiungi servizio calendario.
  3. Cliccare su Office 365.
  4. Scegliere di Autorizzare con EWS o Autorizzare con OAuth 2.0. Per ulteriori informazioni su queste opzioni, consultare questa documentazione fornita da Microsoft.
    • Se si sceglie di Autorizzare con EWS, digitare l'indirizzo e-mail e la password dell'utente dedicato al servizio calendario, insieme all'URL di EWS.
    • Se si sceglie di Autorizzare con OAuth 2.0, immettere l'URL di EWS.
  5. Sotto Tipo di autorizzazione account, selezionare Rappresentazione a livello di applicazione o Accesso delegato completo a seconda della configurazione di autorizzazione utilizzata in precedenza.
  6. Cliccare su Autorizza.
    Nota: se si utilizza OAuth 2.0 e l'impostazione Gli utenti di Office 365 possono autorizzare le applicazioni aziendali ad accedere a loro nome ai dati aziendali è disattivata in Impostazioni account, questa opzione deve essere attivata nelle impostazioni o attivata per l'app Zoom in Azure.
  7. La pagina Integrazione calendario mostra il servizio di calendario che è stato aggiunto.

Nota: per informazioni sulla configurazione di una risorsa del calendario con una Zoom Room, vedere Come aggiungere una Zoom Room.

Comunità di Zoom

Unisciti agli altri 100.000 membri della Community Zoom! Accedi con le credenziali del tuo account Zoom e inizia a collaborare.