Gestione dei gruppi di utenti e delle impostazioni

Ultimo aggiornamento:

La gestione dei gruppi ti consente di attivare o disattivare le impostazioni di un gruppo di utenti nel tuo account. Inoltre puoi impostare gli amministratori del gruppo che si occuperanno di gestire i membri e le impostazioni di quel gruppo. L'amministratore del gruppo può anche vedere se il gruppo che gestisce è impostato come gruppo principale per gli utenti che ne fanno parte. Non è necessario che l'amministratore del gruppo sia un amministratore dell'account o disponga delle autorizzazioni del ruolo per modificare i gruppi di utenti.

Attenzione: a partire dal 1° giugno 2022 il nostro team di tecnici avvierà la migrazione e l'abilitazione della Nuova esperienza di amministrazione su tutti gli account. Non ci saranno tempi di inattività durante i processi di migrazione, tuttavia la data in cui la Nuova esperienza di amministrazione sarà abilitata sul tuo account potrebbe subire variazioni. Una volta terminata la migrazione, il titolare del tuo account riceverà un'e-mail. Nella Nuova esperienza di amministrazione le Chat di gruppo si sono unite ai Gruppi di utenti e vengono visualizzate come Gruppi. Se la Nuova esperienza di amministrazione non è ancora stata abilitata sul tuo account, consulta l'articolo sull'esperienza precedente.

Contenuti di questo articolo:

Prerequisiti per la gestione dei gruppi e delle impostazioni degli utenti

Come aggiungere un nuovo gruppo

I gruppi ti consentono di attivare o disattivare le impostazioni di un gruppo di utenti nel tuo account. Puoi usare i gruppi anche per organizzare gli utenti nella scheda Contatti del Zoom desktop client e nell'app per dispositivi mobili.

Attenzione: le vecchie chat di gruppo verranno aggiunte automaticamente come nuovo gruppo con la dicitura (inizialmente chat di gruppo) apposta sul nome nella pagina dei Gruppi. Le tue vecchie chat di gruppo verranno aggiunte automaticamente anche alla nuova pagina dei Contatti.

  1. Accedi a Zoom web portal.
  2. Nel menu di navigazione, clicca su Gestione degli utenti, quindi su Gruppi.
  3. Clicca su Aggiungi gruppo.
  4. Inserisci il nome e la descrizione del nuovo gruppo.
  5. Clicca su Aggiungi.
    Questo gruppo verrà visualizzato nell'elenco dei gruppi.

Come aggiungere gli amministratori del gruppo

Puoi impostare gli amministratori del gruppo che si occuperanno di gestire i membri e le impostazioni di quel gruppo. L'amministratore del gruppo può anche vedere se il gruppo che gestisce è impostato come gruppo principale per gli utenti che ne fanno parte. Non è necessario che l'amministratore del gruppo sia un amministratore dell'account o disponga delle autorizzazioni del ruolo per modificare i gruppi di utenti.

  1. Accedi a Zoom web portal.
  2. Nel menu di navigazione, clicca su Gestione degli utenti, quindi su Gruppi.
  3. Clicca sul nome del gruppo di cui vuoi impostare gli amministratori.
  4. Accanto ad Amministratori del gruppo, clicca sul segno più (+).
  5. Inserisci uno o più nomi o indirizzi e-mail degli utenti che vuoi impostare come amministratori del gruppo.
  6. Clicca su Aggiungi.

Come aggiungere i membri a un gruppo

  1. Accedi a Zoom web portal.
  2. Nel menu di navigazione, clicca su Gestione degli utenti, quindi su Utenti.
  3. Controlla quali utenti vuoi aggiungere al gruppo.
  4. Clicca su Gruppo.
  5. Conferma l'elenco degli utenti.
  6. Seleziona il nome del gruppo dal menu a tendina Gruppo di utenti.
  7. Clicca su Salva.

Come impostare il gruppo principale di un utente

Se un utente fa parte di più gruppi, puoi impostare un gruppo principale per gli utenti.

Attenzione:

  • L'utente utilizzerà le impostazioni su riunioni, audioconferenze e registrazioni del gruppo principale. Come impostazioni della chat verranno applicate quelle del gruppo con le impostazioni più restrittive.
  • Se le impostazioni sono bloccate in altri gruppi, verranno bloccate per quell'utente. Per impostazione predefinita, il gruppo principale è il primo gruppo a cui viene aggiunto l'utente.
  • Se disponi di una policy sulle Barriere informative, Zoom applicherà solo la policy del gruppo principale dell'utente.
  1. Accedi a Zoom web portal.
  2. Nel menu di navigazione, clicca su Gestione degli utenti, quindi su Gruppi.
  3. Clicca sul nome del gruppo che vuoi impostare come principale.
  4. Clicca sul link accanto a Membri totali.
  5. Clicca sull'icona dei puntini di sospensione (...) accanto all'utente per cui vuoi impostare il gruppo principale.
  6. Clicca su Imposta come gruppo principale.
  7. Clicca su Salva per confermare che vuoi impostare il gruppo come principale per questo utente.

Come modificare le impostazioni del gruppo

Le impostazioni possono anche essere attivate o disattivate ed essere bloccate a livello di gruppo. Se non sono state bloccate per l'account o il gruppo, possono essere regolate dall'utente singolo. Scopri di più sulle Impostazioni per livelli.

  1. Accedi a Zoom web portal.
  2. Nel menu di navigazione, clicca su Gestione utenti e poi su Gestione gruppi.
  3. Clicca sul nome del gruppo desiderato nell'elenco.
    Queste impostazioni principali si trovano nelle seguenti schede: Riunioni, Registrazioni e Audioconferenze.
  4. Clicca per attivare/disattivare un'impostazione. Puoi modificare queste impostazioni
  5. (Facoltativo) Clicca sull'icona del lucchetto per bloccare un'impostazione. Se blocchi un'impostazione, i membri del gruppo non potranno modificarla singolarmente.
    Attenzione: è possibile bloccare le impostazioni anche a livello di account. Il blocco verrà indicato accanto all'impostazione. Se un'impostazione è bloccata a livello di account, dovrai modificarla in Impostazioni account.

Impostazioni a livello di gruppo disponibili

Le impostazioni seguenti sono disponibili solo a livello di gruppo. 

Attenzione:

  • Alcune impostazioni dipendono da determinati prerequisiti. Se non vedi in elenco un'impostazione specifica del tuo gruppo, consulta l'articolo sull'argomento per verificare se il tuo account soddisfa i prerequisiti.
  • Inoltre, potrai accedere alle stesse impostazioni delle impostazioni a livello utente.

Scheda profilo

  • Profilo del gruppo
    • Nome del gruppo: inserisci un nome visualizzato per il gruppo. Se il gruppo è impostato per essere visualizzato nella directory dei contatti aziendali, il nome del gruppo viene visualizzato anche nel desktop client e nell'app per dispositivi mobili.
    • Descrizione del gruppo: inserisci una descrizione che ti aiuti a identificare il gruppo. La descrizione è visualizzabile solo dagli amministratori nel web portal. Non è visibile nella directory dei contatti aziendali.
  • Membro
    • Amministratori di gruppo: aggiungi gli amministratori di gruppo.
    • Membri totali: clicca sul numero dei membri per visualizzare l'elenco dei membri e aggiungerne di nuovi.
  • Posizione archiviazione contenuti comunicazioni: consente di gestire la posizione di archiviazione dei contenuti delle comunicazioni.
  • Dati in transito: seleziona le aree dei data center relative a riunioni e webinar organizzati.

Scheda Riunioni

  • In riunione (Avanzata)
  • Branding e-mail di invito: clicca su Modifica per personalizzare i modelli e-mail. Scopri di più sul modello e-mail per la pianificazione di una riunione.
    Attenzione: se hai un URL personalizzato, puoi personalizzare altri modelli e-mail.
  • Altro
    • Consenti agli utenti di contattare l'Assistenza Zoom tramite chat: visualizza un pulsante Assistenza mobile nell'angolo in basso a destra del web portal per chattare in diretta con l'Assistenza Zoom.
    • Richiedi agli utenti di aggiornare il client: richiedi agli utenti che utilizzano versioni meno recenti di Zoom di aggiornarlo alle versioni minime del client specificate di seguito. Questa impostazione è disponibile anche a livello di account.

Scheda Registrazioni

  • Blocca agli organizzatori l'accesso alle loro registrazioni nel cloud: non consentire agli organizzatori di visualizzare le loro registrazioni nel cloud delle riunioni. Solo gli amministratori in possesso dei privilegi di gestione delle registrazioni possono accedere alle loro registrazioni nel cloud.
  • Download delle registrazioni nel cloud: consenti il download della registrazione a chiunque sia in possesso del link alla registrazione nel cloud.

Scheda Zoom Phone

Visualizza le impostazioni Zoom Phone a livello di gruppo.

Come modificare le impostazioni a livello di account e di gruppo di Zoom Chat

Attenzione:

  • In precedenza, le impostazioni della chat si trovavano in Gestione chat nella scheda Impostazioni chat. Con questo miglioramento ora le impostazioni della chat si trovano in Impostazioni account e le impostazioni di messaggistica istantanea ora si chiamano impostazioni Chat.
  • A eccezione della scheda Chat, tutte le altre impostazioni a livello di account rimangono le stesse.
  1. Accedi a Zoom web portal.
  2. Nel menu di navigazione, accedi alle impostazioni della chat a livello di account o di gruppo:
    • Account: Clicca su Gestione account, quindi su Impostazioni account.
    • Gruppo: clicca su Gestione degli utenti, quindi su Gruppi. Clicca su Modifica accanto a un gruppo.
  3. Clicca sulla scheda Zoom Chat.
  4. Vai sull'impostazione che desideri modificare.
  5. Per le impostazioni a livello di account, clicca sull'icona del lucchetto per bloccare un'impostazione se vuoi evitare che venga modificata nelle impostazioni di gruppo.

Attenzione:

  • Le impostazioni con l'asterisco grande () possono essere modificate solo a livello di account.
  • Le impostazioni con due asterischi grandi () possono essere modificate solo a livello di gruppo.
  • Alcune impostazioni dipendono da determinati prerequisiti. Se non vedi un'impostazione specifica in elenco, consulta l'articolo sull'argomento per verificare se il tuo account soddisfa i prerequisiti.

Scheda Condivisione

Consenti agli utenti del gruppo o dell'account di utilizzare queste funzionalità di chat:

Scheda Visibilità✱

Attenzione: tutte le impostazioni di visibilità della chat possono essere modificate solo a livello di account.

Scheda Sicurezza

  • Abilita la crittografia avanzata delle chat
  • Abilita canale personale nella finestra Chat
  • Consenti la ricerca di altri utenti✱✱: consenti ai membri del gruppo di utilizzare la barra di ricerca globale nel client per cercare altri utenti.
    Attenzione: questa impostazione è disponibile solo a livello di gruppo. Questa impostazione vale anche durante la ricerca di altri utenti nel Zoom web portal. Per esempio, quando gli utenti assegnano organizzatori alternativi a riunioni o webinar, pre-assegnano i partecipanti alle sessioni secondarie o assegnano i relatori ai webinar.
  • Consenti agli utenti di aggiungere contatti: consenti agli utenti di aggiungere i contatti Zoom alla loro directory di contatti. Clicca su un'opzione per impostare il livello di accesso.
    Attenzione: se è disattivata, gli utenti non possono aggiungere contatti ma possono comunque visualizzare la directory dei contatti aziendali.
  • Consenti agli utenti di chattare fra loro: consenti agli utenti di chattare con contatti interni o esterni. Clicca su un'opzione per impostare il livello di accesso.
  • Consenti agli utenti di creare canali: scegli se autorizzare gli utenti di questo gruppo a creare canali pubblici e/o privati nella Zoom Chat. Se a un utente viene impedito di creare un canale pubblico o privato, visualizzerà un messaggio nel client che indica che il gruppo non è autorizzato ad aggiungere canali. Questa funzionalità richiede il client 5.11.0 o successivo.
  • Condividi link in messaggi e canali in Zoom Chat
  • Mostra stato a contatti esterni

Scheda Archiviazione

Come gestire i gruppi di contatti

Puoi utilizzare la pagina Contatti per controllare gli utenti e i gruppi visualizzati nel desktop client e nell'app per dispositivi mobili (visualizzati nella sezione Tutti i contatti della scheda Contatti). Sarà possibile cercare questi utenti o gruppi anche durante l'utilizzo di Zoom Phone (scheda Telefono) o di un telefono fisso fornito.

Attenzione: le tue vecchie chat di gruppo verranno aggiunte automaticamente alla Nuova esperienza di amministrazione e alla directory dei contatti aziendali.

Stabilire la modalità di visualizzazione degli utenti/gruppi nel desktop client e nell'app per dispositivi mobili

Segui questi passaggi per mostrare gli utenti e i gruppi dell'account nel desktop client e nell'app per dispositivi mobili (visualizzati nella sezione Tutti i contatti della scheda Contatti).

  1. Accedi a Zoom web portal.
  2. Nel menu di navigazione, clicca su Gestione degli utenti, quindi su Contatti.
  3. Clicca il pulsante nella parte superiore della pagina per attivare/disattivare la visualizzazione degli utenti e dei gruppi dell'account nel desktop client e nell'app per dispositivi mobili (visualizzati nella sezione Tutti i contatti della scheda Contatti).
  4. (Facoltativo) Seleziona le seguenti caselle di controllo:
    • Elenca tutti gli utenti degli account in 'Tutti i contatti': tutti i contatti verranno visualizzati in Contatti aziendali (visualizzati nella sezione Tutti i contatti della scheda Contatti). Tutti i gruppi di contatti creati non verranno visualizzati nel desktop client o nell'app per dispositivi mobili quando questa opzione è abilitata.
      Attenzione: se abiliti questa impostazione, le impostazioni a livello di gruppo della Zoom Chat non avranno effetto.
    • Elenca tutte le Zoom Rooms in 'Tutti i contatti': seleziona questa opzione se non vuoi che le Zoom Rooms siano organizzate come descritto nella pagina Contatti della scheda > Zoom Rooms. Al contrario, tutte le Zoom Rooms verranno visualizzate in Zoom Rooms (visualizzate nella sezione Tutti i contatti della scheda Contatti).
  5. Clicca su Continua per confermare.

Collegare i gruppi alla pagina Contatti

Puoi collegare gruppi di utenti a gruppi di contatti e controllare l'aspetto di questi gruppi di contatti nel desktop client e nell'app per dispositivi mobili (visualizzati nella sezione Tutti i contatti della scheda Contatti). Ogni gruppo selezionato verrà aggiunto come un nuovo gruppo di contatti separato. Ogni nome del gruppo di contatti sarà uguale al nome del gruppo di utenti corrispondente. In alternativa, segui le istruzioni nella sezione successiva per creare e denominare manualmente i gruppi di contatti (aggiungendo singoli utenti o in base a uno o più gruppi di utenti). L'aggiunta o la rimozione di un utente dal gruppo di utenti si rifletterà anche nel gruppo di contatti.

  1. Accedi a Zoom web portal.
  2. Nel menu di navigazione, clicca su Gestione degli utenti, quindi su Contatti.
  3. Clicca su Seleziona gruppi.
    Attenzione: anche se selezioni più gruppi, ciascun gruppo verrà creato come gruppo di contatti a sé stante.
  4. Cerca e seleziona i gruppi da importare, quindi seleziona un'impostazione della privacy:
    • Visibile a chiunque, ricercabile da chiunque: tutti gli utenti possono vedere il gruppo nel client e nell'app (visualizzato nella sezione Tutti i contatti della scheda Contatti). Tutti gli utenti possono cercare i membri del gruppo.
    • Visibile solo ai membri, ricercabile da chiunque: solo i membri possono vedere il gruppo nel client e nell'app (visualizzato nella sezione Tutti i contatti della scheda Contatti). Tutti gli utenti possono cercare i membri del gruppo.
    • Visibile solo ai membri, ricercabile solo dai membri: solo i membri possono vedere il gruppo nel client e nell'app (visualizzato nella sezione Tutti i contatti della scheda Contatti). I membri del gruppo sono ricercabili solo da altri membri del gruppo.
  5. Clicca su Importa.

Creare un gruppo di contatti

Puoi creare manualmente un gruppo di contatti per organizzare gli utenti nel desktop client e nell'app per dispositivi mobili (visualizzato nella sezione Tutti i contatti della scheda Contatti). Questo metodo consente di creare gruppi di contatti selezionando singoli utenti, uno o più gruppi di utenti o un insieme di entrambi. In alternativa, segui le istruzioni nella sezione precedente per collegare singolarmente i gruppi di utenti esistenti e utilizzarli come gruppi di contatti.

  1. Accedi a Zoom web portal.
  2. Nel menu di navigazione, clicca su Gestione degli utenti, quindi su Contatti.
  3. Clicca su Aggiungi gruppo di contatti.
  4. Inserisci le seguenti impostazioni:
    • Nome del gruppo di contatti: inserisci un nome visualizzato per aiutare a identificare il gruppo.
    • Descrizione: inserisci la descrizione del gruppo.
    • Aggiungi contatti: specifica gli utenti o i gruppi da aggiungere al nuovo gruppo di contatti.
      Attenzione: se selezioni un gruppo, tutti gli utenti che ne fanno parte verranno aggiunti al nuovo gruppo di contatti. Tutti gli utenti aggiunti o rimossi dal gruppo di utenti in futuro verranno aggiornati anche nel gruppo di contatti. Tuttavia, l'aggiunta di un gruppo di utenti qui non creerà un gruppo di contatti separato.
    • Privacy gruppo: modifica le impostazioni sulla privacy del gruppo.
  5. Clicca su Salva.

Modificare le impostazioni sulla privacy di un gruppo

  1. Accedi a Zoom web portal.
  2. Nel menu di navigazione, clicca su Gestione degli utenti, quindi su Contatti.
  3. Clicca sull'icona dei puntini di sospensione (...), quindi clicca su Modifica per modificare le impostazioni sulla privacy per il gruppo e i suoi membri:
    • Visibile a chiunque, ricercabile da chiunque: tutti gli utenti possono vedere il gruppo nel client e nell'app (sezione Tutti i contatti della scheda Contatti). Tutti gli utenti possono cercare i membri del gruppo.
    • Visibile solo ai membri, ricercabile da chiunque: solo i membri possono vedere il gruppo nel client e nell'app (sezione Tutti i contatti della scheda Contatti). Tutti gli utenti possono cercare i membri del gruppo.
    • Visibile solo ai membri, ricercabile solo dai membri: solo i membri possono vedere il gruppo nel client e nell'app (sezione Tutti i contatti della scheda Contatti). I membri del gruppo sono ricercabili solo da altri membri del gruppo.

Attenzione: per gli utenti che fanno parte di più gruppi di contatti, viene data la preferenza al gruppo che consente agli utenti di essere visibili o ricercabili. Se appartieni a un gruppo di contatti dove sei visibile a chiunque, risulterai visibile a chiunque anche se fai parte di un gruppo di contatti con impostazioni più restrittive. Per esempio, se un utente appartiene a due gruppi con le seguenti impostazioni di privacy, si applicano le impostazioni della privacy del gruppo A.

  • Gruppo di contatti A: visibile a chiunque, ricercabile da chiunque
  • Gruppo di contatti B: visibile solo ai membri, ricercabile solo dai membri

Il gruppo di contatti B è visibile solo ai suoi membri che ne fanno parte, ma poiché l'utente si trova anche nel gruppo di contatti A, i contatti saranno visibili nel gruppo di contatti A nella scheda Contatti e saranno ricercabili.

Comunità di Zoom

Unisciti agli altri 100.000 membri della Community Zoom! Accedi con le credenziali del tuo account Zoom e inizia a collaborare.